Studio Documenti Materiale Chi siamo Contatto
Studio di consulenza tecnica Bernardini
Schede Segnaletica VDT Privacy sul lavoro

 

 

CARRO DI VARO PER TRAVI DA PONTE

 

Attrezzatura per la posa in opera delle travi prefabbricate da ponte, costituita essenzialmente da una struttura metallica di opportuna lunghezza (corredata da argani, carrucole, carrelli, martinetti idraulici, ecc.), destinata anzitutto a colmare la distanza tra due pile successive, per consentire, poi, la traslazione lungo di essa delle travi prefabbricate da posizionare tra le due pile collegate.

 

Rischi generati dall'uso dell'Attrezzo:

 

1) Caduta dall'alto;

2) Caduta di materiale dall'alto o a livello;

3) Cesoiamenti, stritolamenti, impatti, lacerazioni;

4) Investimento e ribaltamento;

 

Misure Preventive e Protettive relative all'Attrezzo:

 

1) Carro di varo per travi da ponte: misure preventive e protettive;

 

Prescrizioni Esecutive:

 

PRIMA DELL'USO: accertati dell'avvenuta effettuazione delle verifiche trimestrali delle funi di sollevamento; assicurati che siano state effettuate le verifiche periodiche alle guide, pulegge, attacchi idraulici e meccanici della macchina; provvedi ad interdire adeguatamente l'area interessata dalle lavorazioni; assicurati che la macchina si trovi in condizioni di assoluta stabilità; accertati del corretto funzionamento di tutti i dispositivi acustici e luminosi di segnalazione e di avvertimento, nonché di illuminazione del campo di manovra; assicurati del perfetto funzionamento dei dispositivi di comando, di arresto e di emergenza e dei dispositivi di sicurezza contro l'avviamento accidentale; accertati della presenza e corretto posizionamento delle protezioni dagli organi di trasmissione e di manovra; assicurati che tutte le postazioni di lavoro e/o passaggio siano dotate di parapetti regolamentari ed adeguati dispositivi di vincolo per le cinture di sicurezza; accertati che tutte le scale a pioli siano dotate di efficienti gabbie di protezione di larghezza non inferiore a cm 60; assicurati che in corrispondenza della campata in esecuzione sia stata predisposta apposita rete di protezione.

 

DURANTE L'USO: evita di caricare la macchina con portate superiori a quelle indicate dal produttore; effettua le operazioni di sollevamento, traslazione, varo, solo dopo aver ricevuto l'autorizzazione al personale preposto all'imbraco, al controllo della traslazione, ed al varo; informa tempestivamente il preposto e/o il datore di lavoro, di malfunzionamenti o pericoli che dovessero evidenziarsi durante il lavoro.

 

DOPO L'USO: effettua tutte le operazioni di revisione e manutenzione della macchina secondo quanto indicato dal produttore e sempre dopo esserti accertato che la macchina sia spenta e non riavviabile da terzi accidentalmente.

 

Riferimenti Normativi:

Circolare n. 103/80;

D.Lgs. 81/08. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Studio      Documenti      Materiale      Chi siamo      Contatto